facebook twitter rss

Strade più sicure:
accordo per la pulizia
dopo gli incidenti

TOLENTINO - Il Comune ha firmato una convenzione con l'azienda Mpm che si occuperà a costo zero del ripristino delle condizioni di sicurezza
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
5 Condivisioni

La polizia locale di Tolentino

 

Strade comunali più sicure anche dopo gli incidenti stradali: è questo l’obiettivo che il Comune di Tolentino intende raggiungere con la firma della convenzione con Mpm srl, azienda leader nel servizio post incidenti a livello nazionale. «Abbiamo firmato una convenzione che garantirà ai cittadini dei servizi eccellenti per ciò che riguarda la sicurezza post incidente lungo le strade comunali – ha detto il comandante David Rocchetti – e tutto a costo zero per i cittadini». «L’attenzione per la sicurezza stradale è stata sempre alta da parte dell’Amministrazione comunale – ha ricordato l’assessore alla Polizia locale e sicurezza, Giovanni Gabrielli – e il servizio in convenzione interviene per risolvere la duplice esigenza che si verifica in ogni incidente stradale: cristallizzare le condizioni e lo stato del sinistro e ripristinare lo stato della strada compromessa. La nostra intenzione è quella di garantire le maggiori condizioni di non pericolo a tutti i cittadini». La gestione è garantita tramite la Centrale operativa (numero verde 800.561.731) – h24 e 365 giorni all’anno, che attiva le squadre operative posizionate capillarmente sul territorio. Si tratta di un servizio innovativo e a costo zero. Consiste nel ripristino post incidente delle condizioni di sicurezza, con attività di pulitura e bonifica della strada. Una attività che sarà a totale carico della società Mpm. I costi delle attività sono a totale carico delle compagnie di assicurazione, garanti per la Rca dei veicoli responsabili degli incidenti stradali. Il servizio sarà garantito anche a seguito di incidenti privi dei dati assicurativi del responsabile, a totale carico della società Mpm e anche in caso di incidenti di particolare gravità (merci pericolose).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X