facebook twitter rss

Blocco auto Euro3, l’Aci:
«Un terzo degli abitanti
coinvolti e penalizzati»

SMOG - Il provvedimento contestato dal club maceratese: «Enormi danni al tessuto provinciale, meglio ricorrere agli incentivi»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
84 Condivisioni

 

Recentemente la Regione Marche ha deliberato il piano antismog 2019-2020 col quale dispone, dal 1 novembre 2019 al 15 aprile 2020, il blocco dei veicoli con motorizzazioni sino a Euro 3 ai quali viene fatto divieto di circolazione dal lunedì al venerdì (dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30). Al riguardo, l’Automobile Club di Macerata sottolinea che l’applicazione di tale disposizione creerebbe enormi danni al tessuto provinciale maceratese poiché coinvolgerebbe ben 98.922 mezzi. «Ad oggi, infatti, – scrive l’Ac Macerata – risultano circolanti con quelle caratteristiche 312 autobus, 14.055 autocarri, 65.140 autovetture, 19.415 motocicli (fonte Aci), per cui il provvedimento di blocco riguarderebbe circa un terzo degli abitanti nell’ambito di una provincia già fortemente provata dalla crisi economica e dal terremoto. Pur comprendendo che la finalità del piano antismog è quella di ridurre la concentrazione degli agenti inquinanti nell’aria, si sconsiglia un atteggiamento persecutorio nei confronti delle autovetture e, di conseguenza, degli automobilisti, stante il fatto che l’inquinamento atmosferico deriva principalmente dalle emissioni in atmosfera di impianti termici e attività produttive. Più opportuno sarebbe ricorrere a una equa politica di incentivazione finalizzata alla riduzione in circolazione di veicoli vetusti e inquinanti a favore di un parco mezzi ecologicamente più compatibili».

Piano anti-smog della Regione, limitazioni alla circolazione in 11 comuni del Maceratese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X