Scivolone Balda,
in Thailandia è ultimo posto

MOTO 2 - Il pilota di Montecosaro Lorenzo Baldassarri cade alla curva 12 nel 15esimo appuntamento del Mondiale. Riesce a ripartire, ma chiude in coda
- caricamento letture
Thailandia

La caduta di Lorenzo Baldassarri

 

di Michele Carbonari

Dura pochi minuti il Gran Premio della Thailandia di Lorenzo Baldassarri, uscito di scena al settimo giro. Nel 15esimo appuntamento del mondiale di Moto 2 il pilota di Montecosaro scivola a causa di un errore personale alla curva 12. Cade, riprende la corsa ma chiude con un misero 25esimo posto, ultimo, doppiato e fuori dalla zona punti. Uno zero in classifica che lo lascia inchiodato a quota 138. Un weekend da dimenticare per il Balda, che ieri in qualifica è rimasto fuori dalla Q2. La scorsa stagione, nel Chang International Circuit, conquistò addirittura la pole position. Oggi, scattato dalla 19esima casella in griglia, è protagonista di un avvio sprint, guadagnando ben otto posizioni al primo giro. Pochi giri dopo supera Nagashima ed entra nella top ten, fino a quando, a sedici turni dalla bandiera a scacchi, perde il controllo della sua Kalex del Pons Team e va lungo. Rientra nel circuito ma non riesce a recuperare, finisce ultimo e doppiato dall’ex compagno di squadra Luca Marini, vincitore odierno davanti a Binder e Lecuona ed ora miglior centauro italiano nella classifica generale del motomondiale. Proprio davanti al Balda, che retrocede al settimo posto e domenica 20 ottobre cercherà il riscatto nel Gran Premio del Giappone.

Thailandia-5-650x488

Thailandia-3-650x488

Thailandia-4-650x488

Thailandia-2-650x488

Thailandia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X