Simone Riccioni tra ricordi e lacrime:
«Alessandro era un fratello»

MACERATA – Insieme avevano realizzato i film “Tiro libero” e “Come saltano i pesci”. «Mi aveva mandato un messaggio 5 giorni fa per il mio compleanno, non posso credere che se ne sia andato così»