facebook twitter rss

Delio e Maria, insieme da 60 anni:
tra vino e ricordi di viaggio

MONTEFANO - I coniugi hanno festeggiato le nozze di diamante circondati dall'affetto dei familiari. 86 anni lui, 83 lei, hanno fondato la casa vinicola Accattoli
lunedì 9 Settembre 2019 - Ore 18:01 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
27 Condivisioni

 

Delio e Maria circondati dall’affetto dei loro familiari

 

Grande traguardo per i due fondatori della casa vinicola Accattoli di Montefano: Delio Accattoli e sua moglie Maria Fraticelli hanno festeggiato ieri i loro sessant’anni di matrimonio. 86 anni lui, 83 lei, i due coniugi, quando hanno fondata l’azienda, nel lontano 1958, un anno prima di sposarsi, avevano “in tasca” le fiere tradizioni dei contadini, dalle quali hanno tratto i frutti di oggi, con volontà, ingegno e dedizione. L’azienda nata sotto casa, allora nella frazione di Montefiore di Recanati, si è sviluppata ed è poi cresciuta. Nel frattempo sono nati prima i due figli maschi, Giancarlo e Paolo, quindi le due figlie Anastasia e Katia. Mentre la famiglia si allargava, negli anni di vita insieme Delio e Maria, da affiatata coppia, hanno tramandato la propria esperienza di vita ai figli, e l’azienda alla figlia Anastasia. Sotto la sua direzione, la casa vinicola Accattoli, da azienda famigliare si è trasformata in una realtà importante del settore per la qualità dei prodotti e per la diffusione dei vini. Un ricordo particolare? Il primo viaggio verso la Russia del 1969, in una piccola Fiat 500, con a bordo anche i due figli maschi Giancarlo e Paolo, che si dovette fermare però al confronti fra Slovenia e Ungheria, per la mancanza dei visti d’ingresso, di quella che allora era la cortina di ferro. «Mio padre, pensava che bastassero i passaporti, ma non era così», ricorda Paolo, pensando a quell’avventuroso viaggio. Andò meglio l’altro viaggio in Fiat 128, questa volta in direzione della magnifica città di Odessa sul mar Nero, anche se non sono mancate, anche in quell’occasione, situazioni difficile, fortunatamente risolte. Domenica scorsa, è stata quindi l’occasione per tutta la numerosa famiglia, che oggi ha anche sette nipoti, per festeggiare i sessant’anni di matrimonio e gli 86 di Delio. Le tante candeline spente sono la cifra degli anni, ma anche delle tante esperienze di vita della coppia, che la famiglia intera ha rievocato con affetto, fiera del traguardo raggiunto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X