I proprietari di armi
attesi dalla visita medica

ENTRO il 13 settembre è necessario ottenere il certificato
- caricamento letture

 

TraPalcoERealta_FF-4-325x216

Il questore Antonio Pignataro

 

Tutti i proprietari di armi, esclusi i titolari di porto d’armi in corso di validità, dovranno presentare entro il 13 settembre la certificazione medica di idoneità psicofisica per la detenzione di armi come previsto dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. A ricordare la previsione, contenuta nel decreto legislativo entrato in vigore il 14 settembre 2018 in attuazione alla direttiva Ue 2017/853 in materia di armi, il questore Antonio Pignataro. La mancata presentazione del certificato medico comporterà il ritiro delle armi. Per ulteriori informazioni si può cercare sul sito della Polizia o contattare l’ufficio relazioni con il pubblico al 0733254662 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 o l’ufficio armi della questura di Macerata al numero telefonico 0733254630 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 10.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X