facebook twitter rss

Bomba d’acqua a Civitanova,
cade albero in superstrada

MALTEMPO - Improvvisa tempesta sulla costa che è durata per trenta minuti: rami spezzati e strade allagate. Sulla 77 rimossa una pianta che era finita sulla carreggiata
martedì 13 Agosto 2019 - Ore 16:28 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
1K Condivisioni

 

 

Un vialetto allagato in piazza XX Settembre a Civitanova

 

Bomba d’acqua a Civitanova, cade albero in superstrada. La pianta ha bloccato la carreggiata in direzione monti, all’altezza della zona industriale di Civitanova. E’ successo intorno alle 16 e successivamente la pianta è stata rimossa dalla carreggiata. Nel pomeriggio sono diversi gli interventi in corso da parte dei vigili del fuoco. A Civitanova trenta minuti di tuoni, fulmini e pioggia battente.

La perturbazione è arrivata sulla costa e dalle 15,45 circa fino alle 16,15 ha coperto la città. Tuoni vicinissimi che hanno mandato in tilt allarmi e sistemi informatici in alcuni punti della città. Decine di telefonate ai vigili del fuoco e alla polizia municipale per richieste di intervento. Ci sono alcuni rami pericolanti in superstrada e vicino alla ferrovia, all’altezza dell’Ipr. A causa del maltempo anche due incidenti, uno sul ponte di Chienti e un’altra, uno scooter contro un’auto davanti al cinema Rossini. Fuga dalla spiaggia, specie sul lungomare nord dove il traffico ha bloccato il sottopasso Broccolo per diversi minuti. La situazione è in miglioramento.

La pianta caduta in superstrada

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X