facebook twitter rss

Incidente mortale sulla Complanare,
quattro auto sotto sequestro

TRAGEDIA - Proseguono gli accertamenti della Polizia stradale di Senigallia per chiarire la dinamica e le responsabilità del terribile incidente di ieri in cui ha perso la vita Claudio Brocanelli, 48 anni, carbonizzato all'interno della sua auto
domenica 11 Agosto 2019 - Ore 13:11 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
67 Condivisioni

 

di Talita Frezzi

Sono stati gli agenti della Polstrada di Senigallia, incaricati delle indagini sul terribile incidente mortale sulla Complanare, a dover bussare ieri sera alla porta dei familiari di Claudio Brocanelli e dare la peggiore delle notizie. Dopo il difficile iter dell’identificazione, hanno dovuto comunicare che il 48enne residente ad Arcevia era rimasto carbonizzato nella sua Opel Corsa in seguito a un incidente sulla Complanare che aveva visto coinvolte quattro auto. Ora, mentre una famiglia piange il suo congiunto, un’altra prega all’ospedale di Torrette. Sono i parenti dell’imprenditore 56enne senigalliese alla guida della Porsche 977 che mentre viaggiava in direzione sud ha tamponato una Panda, mandandola a invadere la corsia opposta e a schiantarsi contro una Fiat Punto con a bordo una famiglia che si immetteva da via Berardinelli sulla complanare nord.

Claudio Brocanelli

La Porsche, alzandosi da terra, si è schiantata contro l’Opel Corsa di Brocanelli che procedeva regolarmente sulla sua corsia di marcia. A seguito del violento impatto la Porsche e l’Opel si sono incendiate, senza dare scampo al conducente della piccola utilitaria che è rimasto intrappolato nelle lamiere in fiamme. Il 56enne che ha riportato traumi gravissimi alle gambe, è stato trasferito in eliambulanza a Torrette dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Una dinamica complessa su cui stanno indagando gli agenti della Polstrada. Quattro le auto poste sotto sequestro giudiziario. La salma di Brocanelli, che si trova all’ospedale di Senigallia, è a disposizione dell’autorità giudiziaria che nelle prossime ore deciderà se disporre accertamenti anatomopatologici o concedere il nullaosta per la sepoltura. La Complanare è rimasta chiusa fino alle 23 con enormi disagi per il traffico, nella lunga notte del fine Summer Jamboree.

 

 

Schianto sulla complanare, auto prende fuoco: morto un 48enne

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X