facebook twitter rss

Due arresti, cinque denunce
e 40 giovani segnalati:
oltre mezzo chilo di droga sequestrata

SERRAVALLE - Il bilancio dei controlli dei carabinieri nella tre giorni del Montelago celtic festival
lunedì 5 Agosto 2019 - Ore 09:33 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
987 Condivisioni

Parte della marijuana sequestrata

 

Due arresti, cinque denunce e 40 segnalazioni alla prefettura. Con un totale di oltre mezzo chilo di sostanze stupefacenti sequestrate. E’ questo il bilancio dell’attività di controllo dei carabinieri della Compagnia di Camerino, diretti dal capitano Roberto Nicola Cara, al Montelago celtic festival.

Il capitano Cara

I militari nei tre giorni di festa a Taverne di Serravalle hanno effettuato diversi servizi sia in divisa, che in borghese. Sono stati 40 i ragazzi segnalati alla prefettura come assuntori, sequestrati tre etti di sostanze stupefacenti tra marijuana, hashish, cocaina, funghetti allucinogeni, mdma e ketamina. Cinque invece le denunce per spaccio nei confronti di giovani compresi tra i 20 e i 21 anni, con il sequestro di ulteriori 100 grammi di droga. A questi si aggiunge l’arresto dei due ragazzi fermati poco prima dell’ingresso con un bazar della droga in auto: Thomas Buonfiglio, 21 anni di Arezzo, finito ai domiciliari e Giuseppe Jeson Perrone, 30enne ufficialmente residente a Luino, ma di fatto senza fissa dimora, per cui il giudice ha disposto il carcere. Per entrambi il processo è stato fissato a mercoledì.

 

 

I due ragazzi arrestati all’uscita dal tribunale

«Fumo marijuana bio e vivo in tenda ma non sono un pusher»

Un bazar della droga: due giovani arrestati a Montelago



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X