facebook twitter rss

Governatore del Rotary
in visita a Macerata e Tolentino

SERVICE - Basilio Luigi Ciucci ha incontrato i club cittadini e le autorità locali, tra i diversi progetti in cantiere il “Rotarycenter” nell'ambito della ricostruzione post sisma
venerdì 12 Luglio 2019 - Ore 11:16 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
25 Condivisioni

Il governatore con il rettore Unimc Francesco Adornato e i presidenti dei club

 

Visita in provincia per il nuovo governatore del Distretto 2090 del Rotary, Basilio Luigi Ciucci che prende il testimone da Gabrio Filonzi. Ieri il nuovo governatore ha, come da tradizione, visitato Macerata per incontrare, oltre ai Club locali, le autorità civili e religiose. Ad accompagnarlo c’erano la moglie Ester Maria De Michele, l’assistente di zona Marco Montani, i nuovi presidenti del Rotary Club di Macerata Luciano Pingi e del Rotary Club “Matteo Ricci”, Andrea Cirilli, e la presidentessa del Rotary Club Tolentino Carla Passacantando.

Il governatore Ciucci si è recato prima in piazza Strambi, dove è stato accolto dal vescovo Nazareno Marconi, poi si è intrattenuto con il rettore dell’Unimc Francesco Adornato. A seguire, il governatore è stato ricevuto dal presidente della Provincia Antonio Pettinari e dal primo cittadino Romano Carancini, con il quale, dopo il consueto scambio dei doni, si è confrontato su questioni riguardanti il territorio per le quali creare sinergie nel solco di un solido rapporto di amicizia e collaborazione tra Istituzioni e Rotary. Nel pomeriggio, il governatore Ciucci ha preso parte alle assemblee dei due club cittadini, poi ha presenziato, in qualità di ospite d’onore, alla cena conviviale.

Alfredo Sorichetti, Carla Passacantando e Basilio Luigi Ciucci

Il nuovo governatore del Distretto 2090 che vive a Campomarino, Campobasso, titolare di un’azienda agricola, martedì era stato a Tolentino ospite del locale Rotary presieduto da Carla Passacantando. Ciucci, accompagnato dall’assistente Alfredo Sorichetti e dal soprano Liliana Aiera, è stato ricevuto dal sindaco Giuseppe Pezzanesi negli uffici comunali di Palazzo Europa e poi ha visitato la Basilica di San Nicola che ha subito notevoli danni con il sisma. Successivamente il governatore è stato accompagnato al villaggio dei moduli abitativi in contrada Colombo, al teatro “Nicola Vaccaj” ed al Politeama, sede del sodalizio tolentinate, per incontrare il direttivo del club in modo da conoscere l’attività per l’anno rotariano appena iniziato.

Il presidente Carla Passacantando ha illustrato i diversi progetti in cantiere la maggior parte dei quali rientrano nell’ambito della ricostruzione post sisma e tra questi c’è il “Rotarycenter”, service per la realizzazione di uno spazio per ragazzi con disabilità intellettiva o relazionale di grado lieve per una loro maggiore integrazione nel territorio e per creare loro opportunità di lavoro. Il governatore in serata ha salutato i soci rotariani al Castello della Rancia. Al termine della serata il club ha consegnato al governatore un contributo per il progetto Fenice e ad Ester Maria De Michele per Les Mamans d’Afrique per la costituzione di un dispensario ad Agbanou. Nel corso dell’evento, all’inizio del quale c’è stata l’entrata del nuovo socio Jonathan Sileoni di Treia, sono stati raccolti fondi per il progetto “Rotarycenter” con l’acquisto di un portachiavi in argento realizzato in numero limitato dal Rotary di Tolentino in collaborazione con la gioielleria Tesei Valli ed una stampa, sempre in numero limitato, “La Sibilla” del pittore Carlo Gentili.

Il governatore ha consegnato al presidente Passacantando la tavola Osca di Agnone, mentre a Ciucci sono stati donati una poltrona in miniatura Frau, una confezione di vernaccia e grappa di Alberto Quacquarini di Serrapetrona, una pubblicazione del comune di Tolentino, un quadro con rappresentata la piazza di Treia che è stata consegnato dal vice sindaco David Buschittari e dal consigliere Sabrina Virgili, un quadro del Polittico di Belforte del Chienti dal sindaco Alessio Vita. Ad Ester Maria De Michele, invece, sono stati donati un portafoglio Frau e diverse pubblicazioni. All’evento al Castello della Rancia erano presenti anche il governatore incoming Rossella Piccirilli, presidenti di altri club delle Marche, il presidente della Copagri di Macerata Andrea Passacantando. La serata è stata allietata dal concerto del quartetto Black Cat Manouche e dal soprano Liliana Aiera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X