facebook twitter rss

Blitz al circolo ricreativo,
scoperta bisca clandestina

CIVITANOVA - Polizia in via Mazzini nel locale Aurora. Disposto il sequestro. Trovate cinque persone che giocavano d'azzardo
lunedì 8 Luglio 2019 - Ore 20:37 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
87 Condivisioni

I sigilli al circolo

Blitz della polizia nel circolo ricreativo, gli agenti trovano una bisca clandestina. Altro colpo al gioco d’azzardo da parte degli uomini del commissariato di Civitanova diretto da Lorenzo Sabatucci. Oggi pomeriggio sono scattati i sigilli al circolo ricreativo “Aurora” in via Mazzini, di proprietà dei fratelli Zaffarano, sottoposto a sequestro penale per gioco d’azzardo. Nel tardo pomeriggio la polizia ha sequestrato il locale dopo un’irruzione. Gli agenti all’interno hanno trovato cinque persone al tavolo verde mentre stavano giocando con tanto di soldi sul tavolo (banconote con tagli da 5 e 10 euro) e appunti sulle vincite. La polizia ha sequestrato tutto il locale e in attesa della convalida, posto i sigilli. L’intervento arriva a due giorni da un’iniziativa analoga, a contrasto del gioco d’azzardo. In quell’occasione nella rete dei controlli disposta dal questore Antonio Pignataro, che ha deciso di adottare il pugno duro contro chi non rispetta le regole sul gioco d’azzardo, erano finite due slot clandestine che si trovavano all’interno di un circolo culturale. In quel caso il sequestro però era solo amministrativo. Oggi pomeriggio invece è stato disposto sequestro penale di tutta la struttura.

 

 

 

Blitz nel circolo culturale: era una sala per gioco d’azzardo, sequestrate due slot clandestine



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X