“Gesù di Nazaret
sottoposto a check-up clinico”

CORRIDONIA - Grande partecipazione alla conferenza del dottor Franco Serafini che ha indagato cinque miracoli eucaristici con metodi scientifici
- caricamento letture
chirurgo_gesù-6-650x433

Il professor Serafini

Chiesa di Sant’Agostino di Corridonia gremita per la conferenza-presentazione del libro del dottor Franco Serafini “Un cardiologo visita Gesù. Gesù di Nazaret è stato sottoposto ad un check-up clinico”. Cinque miracoli eucaristici sono stati oggetto di sofisticate indagini scientifiche: Lanciano VIII secolo, Buenos Aires 1992-1994-1996, Tixtla 2006, Sokolka 2008, Legnica 2013. Il dottor Serafini medico cardiologo che vive e lavora Bologna ha applicato le migliori tecnologie, proprio quelle usate sulla scena del crimine nelle serie televisive, su ostie consacrate che apparentemente hanno sanguinato.

chirurgo_gesù-1-325x217

Il dottor Serafini con Romano Mari, presidente dell’ordine dei medici di Macerata

Dalle analisi cliniche emergono tessuti umani incredibilmente ancora vivi al momento del prelievo: miocardio agonizzante, sangue sempre appartenente allo stesso gruppo sanguigno, il bizzarro, sfuggente, ma anche razionale comportamento del Dna più ricercato al mondo.

La conferenza, patrocinata dal Comune di Corridonia, è stata organizzata dalla Confraternita del Santissimo Sacramento, unitamente alla parrocchia dei SS. Pietro Paolo e Donato, alla Confraternita della Morte e della Preghiera e all’Associazione Culturale L’Olmo. Oltre al parroco, erano presenti anche il sindaco della città, il presidente del Consiglio Comunale e numerosi medici tra cui il Presidente dell’Ordine dei Medici della Provincia di Macerata.

chirurgo_gesù-12-650x433

chirurgo_gesù-11-650x433

chirurgo_gesù-10-650x433

chirurgo_gesù-9-650x433

chirurgo_gesù-8-650x433

chirurgo_gesù-7-650x433

chirurgo_gesù-5-650x433

chirurgo_gesù-4-650x433

chirurgo_gesù-3-650x433

chirurgo_gesù-2-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X