facebook twitter rss

Simonacci dopo il testa a testa:
«Fiero del risultato, valutiamo il ricorso»

RECANATI - Possibile richiesta di ricontrollo delle schede nulle dopo il risultato del ballottaggio deciso da soli 29 voti a favore di Antonio Bravi. Lo sconfitto: «Rappresentiamo 5.138 persone che hanno alzato la testa e che ci chiedono di continuare a combattere e noi lo faremo»
lunedì 10 Giugno 2019 - Ore 09:34 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
75 Condivisioni

Simone Simonacci

 

Il ballottaggio a Recanati ha certificato una città divisa in due e i pochi voti di scarto potrebbero portare ad una ricontrollo delle schede. Una sconfitta di 29 voti per il candidato del centro destra Simone Simonacci che valuta con la sua squadra l’opzione del ricorso. Subito dopo il verdetto nella notte Simonacci ringrazia comunque chi lo ha sostenuto e augura buon lavoro al nuovo sindaco Antonio Bravi: «Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in me e nella mia squadra. – scrive sulla sua pagina Facebook – È stata una bellissima avventura. Abbiamo combattuto una buona battaglia e sono fiero di voi e del risultato ottenuto». Simonacci si sofferma sul risultato raggiunto da una posizione debole di partenza: «Abbiamo riunito il centro destra dopo anni,  passando dal 4% al 40%, siamo una forza.  Abbiamo perso per soli 29 voti (0,28%) contro un’amministrazione uscente con 10 anni di governo alle spalle. Abbiamo giocato una partita corretta e pulita. Abbiamo dato un grande esempio di politica di livello. È solo l’inizio del nostro percorso e rappresentiamo 5.138 persone che hanno alzato la testa e che ci chiedono di continuare a combattere e noi lo faremo. Al momento stiamo valutando un ricorso a causa delle 121 schede nulle. Comunque sia mi congratulo con il mio avversario e gli auguro un buon lavoro».

Ballottaggio Recanati al fotofinish, Bravi vince per un pugno di voti Il Comune resta al centrosinistra

Notte di festa per Antonio Bravi «Avevamo tutti contro, è un miracolo» (foto-video)

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X