facebook twitter rss

Corso “Estetica plus”,
consegnati 30 attestati

BENESSERE - Si è chiuso il percorso di aggiornamento professionale voluto da Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo
lunedì 10 Giugno 2019 - Ore 17:56 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
20 Condivisioni

 

La consegna degli attestati

 

Si è concluso questa mattina il corso di formazione Estetica Plus per operatori non medici dell’estetica, organizzato da Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo in collaborazione con l’Accademia Italiana della Bellezza e con il sostegno di Biodermogenesi, Endosphères, Natinuel, Skinlife.

Il percorso avanzato di aggiornamento professionale suddiviso in sei incontri tenutisi da gennaio a giugno, dedicato alle estetiste in possesso della qualifica, ha avuto come direttore scientifico il dottor Pier Antonio Bacci, professore di Flebologia e Chirurgia Estetica all’università di Siena e l’università Lumsa – Consorzio Humanitas di Roma, coordinatore della Toscana della Simcri, Società Italiana di Medicina Rigenerativa Polispecialistica. Molti gli argomenti affrontati nel corso delle lezioni, dalla struttura e osservazione del corpo femminile, all’anatomia e alimentazione, le smagliature, le basi della nutrizione, la cellulite e inestetismi del corpo, fino alla dermocosmetica e l’invecchiamento e inestetismi del volto. «L’estetica professionale – ha spiegato il dottor Pier Antonio Bacci – ha un ruolo importante nel mantenere lo stato di bellezza e l’armonia dell’aspetto esteriore delle persone che si affidano all’estetista con un rapporto di simpatia e fiducia. Per questi motivi, l’estetista professionale può trovarsi nella condizione di percepire alcuni segni che, opportunamente interpretati dal medico, possono costituire un importante atto di medicina preventiva».

«Collaborare con il medico estetico – ha aggiunto la Presidente Provinciale Confartigianato Estetiste, Rosetta Buldorini – rispettando ovviamente i reciproci ruoli, è fondamentale per le imprese del settore per poter sviluppare sempre più la propria professionalità. Le esigenze della nostra clientela sono in continua evoluzione e una formazione come quella di Estetica Plus è riuscita a darci degli utili strumenti per essere sempre più competitive e a fornirci le competenze necessarie per affrontare le complesse sfide del mercato». «E’ ovvio che l’estetica professionale e il mondo sanitario operano su livelli evidentemente diversi, ma ciò non significa che queste due realtà non possano instaurare delle importanti sinergie, soprattutto quando sono espressione di serietà professionale, etica comportamentale e giusta formazione. Siamo molto orgogliosi di aver realizzato questo ciclo di incontri di valore formativo altamente avanzato – ha dichiarato Eleonora D’Angelantonio, responsabile Benessere Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo. Per noi è importante far capire alle imprese, attraverso un’intensa attività di consulenza e corsi formativi, che flessibilità, formazione e promozione mirata sono le prime attività di strategia su cui devono investire per loro crescita».  Queste le professioniste dell’estetica che hanno frequentato con profitto il percorso ed ottenuto l’attestato di partecipazione: Martina Amabili, Beatrice Bistocco, Rosetta Buldorini, Debora Carbonetti, Luisa Brolli, Sara Cacchiarelli, Giulia Carlini, Paola De Santis, Evelyn D’Ottavio, Michela Eusebi, Edelweiss Ferri, Ramona Fiori, Claudia Marcantoni, Andreina Mattei, Danny Mattiacci, Luana Mollica, Monia Mucci, Cristina Perozzi, Maria Gigliola Primucci, Rossana Rapaccini, Silvia Sanchi, Concetta Sarto, Orietta Stura, Sabrina Venturini, Erika Vitanzi, Gentiana Ziu.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X