facebook twitter rss

Esposti, Morresi risponde a Silenzi:
«Stessa procedura seguita
quando era vice sindaco»

POLITICA - Il presidente del Consiglio interviene sull'elezione di Beruschi in commissione elettorale
venerdì 24 Maggio 2019 - Ore 19:33 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
16 Condivisioni

Claudio Morresi e il segretario Sergio Morosi

«Proprio poco prima di ogni appuntamento elettorale, il consigliere Silenzi, torna a far polemica in un modo, come al solito, autoreferenziale e assolutamente senza nessun motivo apprezzabile». Risponde così il presidente del consiglio comunale, Claudio Morresi dopo gli esposti del capogruppo del Pd Giulio Silenzi. Il riferimento è alla polemica sorta durante il consiglio comunale del 3 maggio quando l’assise ha votato per la sostituzione di un componente supplente nella commissione elettorale. «Prima Silenzi invoca il mancato rispetto dello statuto e del regolamento comunale arrivando ad affermare che addirittura gli stessi sono stati calpestati, poi dopo una ventina di giorni – aggiunge Morresi – Silenzi si accorge di aver detto cose assolutamente non vere, rettifica quello che aveva affermato in precedenza, sostenendo che è stata applicata una procedura del regolamento comunale, facendo così un clamoroso dietrofront. L’unico rilievo che ora fa è quello nel quale il sindaco, secondo il Dpr 223/1967, non deve prendere parte al voto, comunque la partecipazione del sindaco non ha assolutamente inciso nell’esito finale della votazione. Peccato – conclude Morresi – che il sottoscritto abbia buona memoria, infatti, ricordo al consigliere che quando era vice sindaco, nella precedente amministrazione, il sindaco di allora ha partecipato al voto nelle medesime votazioni».

«Atti opachi e segretario comunale di parte» Due esposti di Silenzi contro l’amministrazione Ciarapica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X