Malore nel parcheggio del Multiplex,
si accascia a terra e muore

MACERATA - Osvaldo Cavalieri, 80 anni, si trovava nel posteggio del cinema multisala quando si è sentito male. Nonostante i tentativi dei soccorritori, non si è ripreso. Giocava nella bocciofila di Villa Potenza. Domani i funerali
- caricamento letture

 

 

osvaldo-cavalieri

Osvaldo Cavalieri

 

Malore nel parcheggio del cinema Multiplex di Piediripa, si accascia a terra e muore. Vittima un uomo di 80 anni, Osvaldo Cavalieri, che questa mattina si trovava nella frazione di Piediripa quando intorno alle 9 si è sentito male e ha perso conoscenza. Dopo il malore si è accasciato a terra e ha avuto un arresto cardiaco. Immediato l’intervento del 118. Gli operatori dell’emergenza sono arrivati nel posteggio del cinema nel giro di pochi minuti. Hanno poi iniziato le manovre per rianimare Cavalieri. Nonostante i tentativi disperati del personale, l’uomo non si è ripreso. Ai soccorritori non è rimasto altro da fare che constatarne la morte. Sul posto è intervenuta anche la polizia per gli accertamenti del caso. Cavalieri viveva a Piediripa e nella frazione si svolgeranno domani i funerali, nella chiesa della parrocchia San Vincenzo Maria Strambi. La funzione è fissata per le 15,30 e sarà curata dalla Croce Verde di Macerata. Tra le sue passioni c’era il gioco delle bocce ed era iscritto alla squadra Helvia Recina della bocciofila di Villa Potenza con la quale partecipava a molte gare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X