facebook twitter rss

Addio a Giovanni D’Andrea,
il “re della pasta all’uovo”

RECANATI - Lutto in città per la scomparsa ad 89 anni del fondatore dell'omonimo pastificio. Il funerale sabato pomeriggio nella chiesa di Sant'Agostino
giovedì 16 Maggio 2019 - Ore 09:37 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
94 Condivisioni

 

Giovanni D’Andrea con le figlie

 

E’ morto questa mattina all’ospedale di Civitanova Giovanni D’Andrea, 89 anni, fondatore dell’omonimo pastificio di Recanati. Era definito il “re della pasta all’uovo”. Aveva iniziato da pioniere nel 1957 quando nessuno a quel tempo avrebbe mai pensato che preparare per altri la pasta fresca sarebbe potuta diventare una professione. Raccontava che allora non sapeva “neanche rompere un uovo”. Un cammino di crescita affiancato prima dalla moglie Floriana e poi anche dalle loro tre figlie Maria Gina, Ivana e Tania. Dolore familiare e cittadino per un esempio di vita e di impegno e dedizione al lavoro. «Ci ha trasmesso molto – ricordano i familiari-,  una pietra miliare di Recanati che se ne va, la sua storia l’ha fatta in questa città». Il funerale si terrà sabato pomeriggio nella chiesa di San’Agostino di Recanati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X