facebook twitter rss

Incidente col cinghiale,
Regione condannata a risarcire

CALDAROLA - Lo ha deciso il Giudice di pace, oltre 1.300 euro i danni riconosciuti all'auto
mercoledì 15 Maggio 2019 - Ore 11:52 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
108 Condivisioni

Foto d’archivio

 

Incidente con un cinghiale, Regione condannata a risarcire. E’ quanto ha stabilito il Giudice di pace di Macerata, nella causa intentato da un uomo di Caldarola. La sentenza emessa da Alessandra Maria Guarnieri è stata pubblicata oggi. I fatti risalgono al 2 giugno dell’anno scorso. Erano circa le 22,30 e l’uomo era alla guida della sua auto sulla strada comunale che collega la frazione di Vestignano a Caldarola, direzione centro. All’improvviso dalla sinistra spuntò un cinghiale, inevitabile lo schianto. I danni all’auto vennero quantificati in poco più di 1.300 euro e così l’uomo, tramite l’avvocato Marco Belli, ha deciso di fare causa. E il Giudice di pace ha condannato la Regione a risarcire i danni.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X