facebook twitter rss

Morto nel rogo dell’auto,
fissato il funerale di Verdini

CORRIDONIA - Ultimo saluto al 46enne domani alle 10 nella chiesa dei santi Pietro, Paolo e Donato. L'uomo ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica. Tornava a casa dopo essere stato a Macerata per gli Aperitivi europei
martedì 14 Maggio 2019 - Ore 16:10 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
149 Condivisioni

L’auto di Verdini distrutta dalle fiamme

 

Morto carbonizzato dopo lo schianto con l’auto contro un albero, domani il funerale di Massimo Verdini il 46enne di Corridonia che ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica. Il funerale si svolgerà nella chiesa dei santi Pietro, Paolo e Donato di Corridonia, alle 10 di domani (15 maggio).

Massimo Verdini

Allestita all’obitorio di Macerata la camera ardente. Verdini nella serata di venerdì era stato a Macerata in occasione degli Aperitivi europei, manifestazione che attira ogni anno tantissime persone nel capoluogo. Poi aveva preso la sua auto, una Citroen Ax ed era partito in direzione di Corridonia. Arrivato a Passo del Bidollo il 46enne ha perso il controllo della sua auto lungo la provinciale 28. La vettura è uscita di strada e si è schiantata contro una pianta. Un urto violentissimo: Verdini ha perso conoscenza e l’auto nel frattempo ha preso fuoco. È morto così, nell’abitacolo, avvolto dalle fiamme. Una fine terribile per il 46enne. Il suo corpo quando sono arrivati i soccorritori era irriconoscibile.

 

Si schianta e l’auto prende fuoco, 46enne muore carbonizzato



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X