Distrutta l’opera di Wladimiro Tulli
Pasticcio nel cantiere al Lauro Rossi

MACERATA – Dopo ore di silenzio, il Comune ha ammesso il danno del motivo figurativo Chiamismi dell’artista maceratese, realizzato nel controsoffitto dei locali dell’ex galleria Mirionima: «Si è in gran parte sbriciolato»