Crisi ex Mercatone,
scaffali vuoti e stipendi in ritardo:
42 lavoratori di Civitanova in sciopero

PROTESTA – I dipendenti prenderanno parte al presidio di Monsano convocato dai sindacati dopo che l’azienda ha presentato un’ammissione al concordato preventivo