Boato nella notte, (FOTO)
malviventi assaltano un bancomat

MONTEFANO - Nel mirino lo sportello della Ubi: è stato fatto esplodere. Corso Carradori bloccato con un'auto rubata lasciata in mezzo alla strada. Il bottino si aggira sui 40mila euro. In corso le indagini dei carabinieri
- caricamento letture
assalto-bancomat-montefano5-650x433

Il bancomat sventrato

 

di Gianluca Ginella (Foto di Fabio Falcioni)

Fanno saltare il bancomat con dell’esplosivo: colpo da 40mila euro alla filiale della Ubi banca di Montefano. I malviventi hanno agito questa notte intorno alle 3, in via Carradori. Caccia ai malviventi che per fare il colpo hanno usato dell’esplosivo, forse della polvere da sparo.

Boato nella notte a Montefano dove diverse persone mentre stavano dormendo sono state svegliate senza però capire cosa fosse successo. E’ successo che in via Carradori alcuni malviventi hanno messo a segno un colpo allo sportello bancomat della Ubi banca. Questo pochi minuti prima delle 3. I malviventi hanno programmato l’azione. Hanno rotto il finestrino di un’auto che era in sosta lungo via Carradori, per poi spostarla piazzarla in mezzo alla strada per bloccare l’arrivo dei carabinieri nel caso qualcuno, sentendo il boato, chiamasse il 112. Oltre all’auto hanno piazzato in mezzo alla strada anche gli arredi di un bar. Inoltre hanno anche spostato le telecamere di sorveglianza in modo da non essere ripresi mentre agivano. Per compiere il furto hanno usato dell’esplosivo, è possibile si tratti di polvere da sparo collegata ad un innesco. Gli accertamenti su ciò che è stato utilizzato sono comunque in corso. L’esplosione è stata violenta e ha devastato i locali della banca. In frantumi le vetrate, il soffitto. Danni ingentissimi alla filiale. I malviventi poi hanno svuotato il contenuto del bancomat dove c’erano decine di migliaia di euro. Il bottino è da quantificare ma si aggirerebbe sui 40mila euro. I ladri una volta fatto il colpo si sono allontanati velocemente. In corso le indagini dei carabinieri della stazione di Montefano e della Compagnia di Macerata (con il Nucleo operativo) che stanno cercando elementi utili a individuare i responsabili del furto.

(Servizio aggiornato alle 12,55)

assalto-bancomat-montefano2-650x433

assalto-bancomat-montefano1-650x433

assalto-bancomat-montefano3-650x433

assalto-bancomat-montefano

assalto-bancomat-montefano4-433x650

ubi_banca_montefano-3-e1555142898606-650x482

Il corso bloccato

ubi_banca_montefano-2-e1555142937539-650x567

L auto utilizzata per bloccare il corso

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =