facebook twitter rss

Appartamento occupato abusivamente
per farne base dello spaccio:
tre persone denunciate

MACERATA - Blitz della squadra mobile in una casa vicino al centro. All'interno c'erano tre nigeriani che si erano trasferiti lì illecitamente. Gli agenti hanno scoperto la cosa per il sospetto via vai di persone a tutte le ore del giorno e della notte
sabato 13 Aprile 2019 - Ore 12:32 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
521 Condivisioni

 

 

Una base per poter spacciare in un appartamento dove si erano trasferiti abusivamente: denunciati 3 nigeriani. L’appartamento si trova vicino al centro storico di Macerata: è lì che gli uomini della Squadra mobile hanno messo a segno un blitz dopo che per alcuni giorni avevano notato un andirivieni di persone extracomunitarie. Gli agenti hanno iniziato a fare una serie di appostamenti e hanno riscontrato un continuo passaggio di persone, a qualsiasi ora del giorno e della notte, in un appartamento al terzo piano. Ieri pomeriggio hanno deciso di mettere a segno un blitz. Nella casa c’erano tre cittadini nigeriani, un 39enne, un 37enne e un 46enne che erano entrati nella casa in modo abusivo. Le perquisizioni effettuate sia sui tre nigeriani che all’interno dell’appartamento, hanno dato esito negativo. Però da successivi riscontri investigativi e dai collegamenti incrociati effettuati attraverso la banca dati delle forze di polizia, gli agenti hanno ricostruito, in base a quanto riguarda frequentazioni con pregiudicati per reati connessi allo spaccio di droga, che verosimilmente i 3 nigeriani stavano organizzando uno spazio da utilizzare come base di appoggio clandestina. Sono stati denunciati per invasione di terreni e edifici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X