Medicina legale a Unimc,
il distaccamento chiude al pubblico
«Non lo meritavamo»

MACERATA - Con un avviso apparso sul portone degli uffici di via Don Minzoni, l'ateneo ha avvisato che la struttura sarà "momentaneamente chiusa". Resterà comunque operativa. L'amarezza del dottor Mariano Cingolani: «E' un problema di personale, ma è un peccato per uno spazio storico»
- caricamento letture
Mariano-Cingolani

Mariano Cingolani

 

L’università di Macerata chiude al pubblico il distaccamento di Medicina legale in via Don Minzoni. Con un avviso apparso nelle ultime ore davanti il portone degli uffici, l’ateneo avvisa che la struttura sarà “momentaneamente chiusa”. Come spiegato dal medico legale Mariano Cingolani, a Macerata dal 2004, il distaccamento continuerà ad essere attivo, ma le sue porte non saranno più aperte. «E’ un problema di personale – sottolinea il dottore -semplicemente non abbiamo più neanche un usciere. E’ un peccato che si chiudano le porte di uno spazio storico per la città e per la comunità, considerando anche l’importanza della Medicina legale per l’università di Macerata. Noi saremo ancora disponibili per la popolazione e le istituzioni, ma sarà più complicato incontrarci e ci sarà bisogno di prendere appuntamento contattando direttamente i medici. Infatti l’ufficio non sarà più reperibile telefonicamente, verrà tutto inoltrato al centralino di Giurisprudenza». La chiusura però sarà veramente momentanea? «In teoria è solo per un periodo – precisa Cingolani – ma in realtà temo che ci si stia avviando verso una chiusura definitiva. Purtroppo non è stato possibile metterci d’accordo con l’amministrazione. Non credo che chi abbia preso questa decisione abbia agito in malafede, chi di dovere avrà avuto i suoi motivi e non voglio fare polemiche. Però si poteva fare un piccolo sforzo in più. Bastava davvero tenere un’unità di personale anche a orari limitati per tenere aperte le porte del distaccamento. Non ci meritavamo questo trattamento, né noi, né la comunità maceratese. Tutto qui».

(Leo. Gi.)

medicina-legale-università-porte-chiuse-avviso-cingolani-e1552842874678-650x600

L’avviso davanti le porte del distaccamento di Medicina legale in via Don Minzoni a Macerata: “Si avvisano gli utenti che la struttura è stata momentaneamente chiusa. Per qualsiasi esigenza rivolgersi alla portineria di Giurisprudenza”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =