facebook twitter rss

Caldarola, il sindaco incontra Spuri:
sul tavolo la perimetrazione

SISMA - Approfonditi i progetti scaturiti dal dialogo con i proprietari degli edifici lesionati del centro storico e delle frazioni. E'stato consigliato di restringere ulteriormente l’area per arrivare ad uno studio mirato e non dispersivo delle necessità del comune
martedì 5 Marzo 2019 - Ore 19:10 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
3K Condivisioni

 

Cesare Spuri

 

Un nuovo incontro per parlare di perimetrazione si è svolto nei giorni scorsi alla sede dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione. Il responsabile Cesare Spuri, ha accolto il sindaco di Caldarola Luca Maria Giuseppetti, l’architetto Giovanni Marinelli, l’ingegner Andrea Spinaci e il geometra Lucia Rossi per studiare i progetti presentati all’indomani della serie di incontri organizzati con i proprietari degli edifici lesionati del centro storico e delle frazioni. Ancora una volta è stato consigliato di restringere ulteriormente l’area di perimetrazione proprio per arrivare ad uno studio mirato e non dispersivo delle necessità anche del Comune di Caldarola. Il prossimo incontro è stato fissato per venerdì 8 marzo al quale, qualora si fosse arrivati alla stesura definitiva, seguirà un tavolo con i tecnici incaricati dai privati interessati alla ricostruzione. Quanto prima verrà fissato un ulteriore incontro e studio per fare il punto sugli aggregati, cioè la serie di case collegate tra loro che fanno della ricostruzione un unico grande progetto e infine verrà convocata un’assemblea pubblica per illustrare il punto della situazione. Tutto ciò per rendere partecipi i cittadini di quanto si sta facendo per la comunità e per spiegare quanto sia lenta e complicata la burocrazia relativa ad un settore così tecnico e delicato. Nel frattempo si comunica alla cittadinanza che da sabato prossimo 9 marzo la Guardia Medica attualmente ospitata all’interno di un container nei pressi degli uffici provvisori comunali entrerà ufficialmente in funzione nella nuova palazzina recentemente inaugurata di proprietà del Comune e gestita dall’Asur, alle spalle dell’ex Ospedale di Caldarola.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X