Bosco a fuoco,
distrutto un ettaro e mezzo
Individuato il responsabile

SAN SEVERINO - L'incendio è scoppiato in località Cusiano. Diverse squadre dei vigili del fuoco sul posto e anche un elicottero. Il rogo è stato causato da un uomo che stava bruciando sterpaglie
- caricamento letture

 

incendio-cusiano-2-650x488

 

AGGIORNAMENTO DELLE 21,45 – Il rogo che ha distrutto circa un ettaro e mezzo di bosco è stato causato da un uomo che si era messo a bruciare delle sterpaglie. Ad accertarlo i carabinieri forestali che hanno operato per accertare le cause dell’incendio. Per domare le fiamme sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco e anche l’elicottero che dall’alto ha gettato acqua nei punti non raggiungibili da terra. L’incendio si è sviluppato in località Cusiano di San Severino dalle 14,20.

***

Incendio di un bosco a San Severino. Il rogo è scoppiato in località Cusiano alle 14,20 e sono stati bruciati 1,5 ettari. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco.

incendio-cusiano-4-325x244Lo spegnimento dell’incendio è ancora in corso. A bruciare sia il sottobosco che le chiome degli alberi. Il rogo è sotto controllo. Non ci sono stati feriti. Per occuparsi dello spegnimento sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco con due autopompe, due autobotti, due campagnole. Sul posto sono intervenuti i pompieri dei distaccamenti di Tolentino e Camerino e l’elicottero dell’elinucleo di Pescara “Drago 54” che ha effettuato lanci per spegnere le fiamme dove non si poteva arrivare da terra.

 

 

incendio-cusiano-5-650x488

incendio-cusiano-1-650x488

incendio-cusiano-3-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X