facebook twitter rss

San Valentino,
si parla d’amore a Unimc

INIZIATIVA - Il 14 febbraio per Macerata Mon Amour, il recital nato dalla collaborazione tra Ctr Macerata e un gruppo di studenti, bibliotecari e docenti dell’Università
martedì 12 Febbraio 2019 - Ore 15:12 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
299 Condivisioni

 

 

La sala Sbriccoli

 

Si parlerà d’amore all’università di Macerata nel giorno di San Valentino. “Plaisir d’amour, chagrin d’amour” è il titolo dell’iniziativa: un pomeriggio di poesia, musica, immagini composte in un disegno che intende celebrare San Valentino in modo non convenzionale. La cornice è la bella Sala Sbriccoli, sede della biblioteca di ateneo in piazza Oberdan. L’appuntamento è per giovedì 14 febbraio alle 18, con ingresso libero. L’evento nasce dalla collaborazione tra l’associazione Ctr Macerata e un gruppo di studenti, bibliotecari e docenti dell’ateneo maceratese nell’ambito del Laboratorio Macerata Teatro. Si concludono così le celebrazioni per il 50 del Festival Nazionale “Macerata Teatro – Premio Angelo Perugini”. Il recital fa parte di Macerata Mon Amour, spazio voluto dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata. “Plaisir d’amour, chagrin d’amour” è un recital di poesie d’amore, con versi di autori greci arcaici, latini antichi, e autori moderni (tedeschi francesi, inglesi). La regia, il video e la musica sono a cura di Marco Bragaglia. Voci recitanti e musicisti della Compagnia Ctr.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page

Pubblicità elettorale





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X