Gli portano via la pensione,
scoperte le ladre

MONTE SAN GIUSTO - Vittima era stato un anziano che venne avvicinato da due donne. I carabinieri le hanno individuate e denunciate
- caricamento letture

 

carabinieri-archivio-arkiv-cc-1

 

Derubato dopo aver preso la pensione, denunciate due donne che dopo avergli chiesto l’elemosina gli avevano sfilato il portafoglio. I fatti erano avvenuti a Monte San Giusto ai primi di gennaio. E’ allora che un anziano era andato a ritirare la pensione alla posta, poi si era fermato in un bar e quando era uscito era stato avvicinato da due donne che gli avevano chiesto l’elemosina. L’uomo aveva dato dei soldi ma non si era accorto che gli avevano sfilato il portafoglio. Dopo la denuncia ai carabinieri erano partite le indagini. I militari avevano acquisito le telecamere della zona dove era avvenuto il furto e avevano visto le due ladre. I militari, compreso che probabilmente le due donne erano ancora in zona, hanno svolto controlli serrati che li hanno portati a individuare una giovane donna che è stata riconosciuta come una delle due ladre. Ulteriori accertamenti hanno consentito di risalire alla complice. Si tratta di due donne della ex Jugoslavia, una 23enne e una 38enne, senza fissa dimora. Entrambe sono state denunciate.  

Due donne lo avvicinano, poi gli rubano la pensione



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X