Blitz al bar:
clienti gettano la droga

RECANATI - La polizia ha messo a segno una serie di controlli nei locali. In uno di questi trovate marijuana, cocaina e hashish sul pavimento del bagno. Multa al titolare perché una minorenne era presente nella sala dei videogiochi
- caricamento letture
sequestro-droga-bar-recan-2-650x488

La droga sequestrata

 

Clienti con la droga in un bar di Recanati: gli agenti mettono a segno un blitz e nel bagno trovano diverse sostanze stupefacenti e un bilancino di precisione che probabilmente appartenevano a qualche cliente che visti i poliziotti se n’era disfatto. Diversi i controlli nella notte della polizia contro lo spaccio e il gioco d’azzardo in seguito alla segnalazione di alcuni sindaci. A Recanati hanno agito la Squadra mobile, la polizia amministrativa, la polizia locale e i cinofili.

Polizia_SequestroNegozioCannabis_Civitanova_FF-2-650x434

Il questore Antonio Pignataro, con il capo della Squadra mobile Maria Raffaella Abbate

In un bar, all’arrivo degli agenti, erano presenti numerosi clienti, nella veranda c’erano circa 300 avventori, quasi tutti giovani. Alcuni di questi, visti i poliziotti, si sono disfatti della droga: nel bagno del locale sono stati trovati, gettati a terra, 54 grammi di marijuana, alcune dosi di cocaina e 3 grammi di hashish oltre ad un bilancino per il peso dello stupefacente. Segni, secondo la polizia, di una attività di spaccio. Inoltre nella stanza dove erano in funzione videogiochi è stata trovata una minorenne: il titolare è stato multato. Altra sanzione in arrivo perché non era esposta la tabella dei giochi proibiti. Nel corso del controllo alcune delle persone identificate risultano già note per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti e furti. I controlli si sono estesi anche ad altri locali, in tutto 75 le persone identificate e 26 i veicoli controllati. Operazioni simili saranno svolte anche in altri comuni della provincia.

I controlli sono stati disposti dal questore Antonio Pignataro che sottolinea anche l’importanza straordinaria della collaborazione dei sindaci della provincia ritenuta fondamentale per conoscere i problemi dei territori di loro competenza e poter intervenire.

(Gian. Gin.)

sequestro-droga-bar-recan-1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X