facebook twitter rss

Allenatore di calcio stroncato da una malattia

MONTEFANO - Ferruccio Cavalletti è morto a 52 anni. Era stato giocatore prima, allenatore e tifoso poi della società calcistica locale: «Dei colori viola e della passione per questo sport aveva fatto una missione». Lunedì il funerale nella chiesa collegiata di San Donato
sabato 12 Gennaio 2019 - Ore 14:13 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Montefano in lutto per la scomparsa di Ferruccio Cavalletti, 52 anni, calciatore prima, allenatore e tifoso poi del Montefano Calcio. E’ stato stroncato da una terribile malattia contro cui ha lottato con ogni forza, come faceva in campo.
«Ciao Ferro»: questo il saluto della società sportiva che con questo soprannome lo aveva “ribattezzato” nei suoi lunghi anni di militanza con i colori della squadra. E’ stato per molti anni in campo vestendo la maglia della società, poi ha allenato il settore giovanile, l’ultimo incarico ricoperto è stato quello di vice allenatore della Juniores. Seguiva però anche le altre squadre ed era un punto di riferimento.

Ferruccio Cappelletti era molto attaccato ai colori della squadra

La S.s.d. Montefano calcio lo ha salutato con un post nella pagina facebook: «Con Ferro viene a mancare un pezzo del calcio montefanese, lui che dei colori viola e della passione per questo sport aveva fatto una missione. Prima da calciatore poi da allenatore Ferro ha cresciuto intere generazioni di ragazzi sempre con gentilezza ed educazione facendo della coesione con loro uno dei punti di forza. Era nato per stare nel calcio, era nato per viverlo e respirarlo quotidianamente. Sempre presente in ogni occasione anche negli ultimi tempi, Ferro è stato e sarà sempre un esempio per tutti. La sua determinazione e il suo attaccamento a Montefano e a questi colori siano d’ esempio a ciascuno di noi. Ora Ferro seguici da lassù, segui i tuoi ragazzi da lassù, perché tanto lo sappiamo che sei ancora qui accanto noi».

Lascia la moglie Barbara, le figlie Giada e Giorgia, la mamma Rossana e il fratello Simone. Fissati i funerali: si svolgeranno lunedì, alle 10, nella chiesa collegiata di San Donato, a Montefano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X