facebook twitter rss

Addio a Ferdinando Trubbiani,
il “re” delle biciclette

MACERATA - Si è spento a 88 anni il titolare dell'omonima fabbrica. L'aveva ereditata dal padre. I funerali domenica alle 10 nella chiesa del Santissimo Crocifisso a Villa Potenza
venerdì 11 Gennaio 2019 - Ore 18:22 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
0 Condivisioni

Ferdinando Trubbiani

«Il re delle biciclette pedala in cielo». Così i familiari annunciano la scomparsa di Ferdinando Trubbiani, titolare della ditta di biciclette di Santa Maria in Selva , la“Fabbrica Biciclette Trubbiani”.  Si è spento dopo un lungo ricovero in ospedale, a 88 anni, ne avrebbe compiuti 89 la prossima settimana.

Imprenditore di altri tempi, è stato pioniere nel far apprezzare e conoscere il vero artigianato in tutta Italia. Nella “Fabbrica Biciclette Trubbiani“ che aveva ereditato dal padre, ha portato avanti la tradizione di famiglia e l’ha trasmessa ai suoi figli. Ancora oggi si costruiscono biciclette con il tradizionale sistema artigianale senza catena di montaggio ma con l’assemblaggio da parte di maestranze specializzate.
Lascia i  figli, Simona ed Amedeo, la moglie Adalgisa, la nuora Tatiana, il genero Ruggero e tutti i nipoti.
I funerali si terranno domenica 13 gennaio alle alle 10 nella chiesa del S.S. Crocifisso di Villa Potenza.

(a.p.)

Ferdinando Trubbiani con Fausto Coppi

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X