facebook twitter rss

Mozione del M5S:
«Creiamo consulta degli stranieri»

CIVITANOVA - La proposta verrà presentata in Consiglio. «La nostra proposta amplia la base rappresentativa delle etnie presenti in città»
martedì 8 Gennaio 2019 - Ore 18:06 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il consigliere Mei

 

Una mozione per proporre una “consulta degli stranieri” e non solo un consigliere comunale aggiunto. Il Movimento 5 stelle non voterà a favore alla mozione presentata tempo addietro dal consigliere Stefano Ghio e che dovrebbe essere discussa nel prossimo consiglio comunale. I grillini infatti proporranno una mozione sullo stesso argomento, ma che ha l’obiettivo di ampliare il dibattito per inserire non un consigliere comunale straniero aggiunto, ma per istituire una consulta degli stranieri che possa ampliare la base rappresentativa delle etnie. «Il Movimento 5 stelle dopo una discussione interna con cittadini e attivisti ha deciso di non votare la mozione presentata dal consigliere Ghio, non perchè in disaccordo con l’impianto bensì perchè contraria per molte ragioni al consigliere unico aggiunto straniero. Molte sono le etnie che si dovrebbero rappresentare – dicono i grillini in una nota – , quelle asiatiche, quelle africane, quelle sud americane oltre a quelle russe, ucraine e balcaniche. Come si vede una cosi ampia platea non può essere rappresentata solo da un consigliere, oltretutto senza potere di voto, senza uno strumento per poter consultare così tante persone, inoltre si possono poi incorrere in problemi, come a Napoli dove il consigliere aggiunto non parla italiano e si è reso necessario l’uso di un interprete. Per questi motivi il Movimento ha individuato in una consulta lo strumento più adatto per poter avvicinare anche gli stranieri alla vita politica potendo cosi portare le loro istanze e problematiche in consiglio comunale. Tale esperienza è già stata sperimentata in altre città come Perugia e si è resa molto utile per favorire integrazioni e dialogo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X