Controlli contro la ludopatia,
agenti in 3 bar e in tabaccheria

SAN SEVERINO - I poliziotti della Squadra amministrativa della questura questa mattina hanno svolto accertamenti anche per verificare se ci fossero minori alle macchinette. In tutti i locali non era stata esposta la tabella dei giochi proibiti
- caricamento letture

SalaVLT_SlotMachine_FF-3-650x433

 

Controlli della polizia a San Severino per contrastare la ludopatia. L’iniziativa nasce dopo la recente pubblicazione della nuova tabella dei giochi proibiti contenente tutte le indicazioni da rispettare da parte dei titolari degli esercizi pubblici, fra cui quella di non consentire l’accesso e l’uso di tutti gli apparecchi da gioco fino alle 13 ai minori di 18 anni. I controlli hanno rivolto una attenzione particolare proprio alla presenza di minorenni. La Squadra amministrativa della questura ha controllato tre bar e una tabaccheria nel centro di San Severino. Dagli accertamenti non sono stati trovati minorenni nei locali ma sono state accertate, in tutti i casi, violazioni di carattere penale per la mancata esposizione della tabella dei giochi proibiti. Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare la regolarità delle autorizzazioni rilasciate. Il questore Antonio Pignataro ha assicurato una assidua e continua attività di controllo in tutta la provincia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X