facebook twitter rss

Canapa light nel market:
un 13enne tra i clienti,
nei guai la proprietaria

POTENZA PICENA - Dovrà rispondere di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti una 27enne cinese. Aveva venduto un sacchetto con 0,5 grammi a un ragazzino
venerdì 30 Novembre 2018 - Ore 13:26 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Fiori di canapa nel market cinese venduti a un minorenne, denunciata la proprietaria. Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio, aggravato dalla vendita ad un 13enne una cittadina cinese di 27 anni titolare di un negozio.

All’interno della struttura, un market di Porto Potenza di prodotti generici è possibile infatti acquistare anche fiori di canapa che contengono, seppur in maniera esigua, il principio attivo Thc. La venditrice cinese poco prima aveva commercializzato ad un 13enne di Porto Potenza una confezione da 0,5 grammi di canapa. All’interno del negozio i carabinieri della Compagnia di Civitanova che hanno controllato l’attività hanno trovato 11 confezioni contenenti fiori di canapa chiuse in bustine di plastica. La cinese è stata denunciata e i militari dell’Arma hanno avviato le procedure per richiedere la chiusura dell’attività commerciale. Nel negozio sono state trovate diverse varietà, commercializzate con nomi accattivanti come Orange steam, Ultraviolet e Urban flora. Al grammo costano 15 euro, per cui con meno di 10 euro è possibile per chiunque acquistarne una confezione da 0.5



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X