facebook twitter rss

Muore a 52 anni
stroncato da una malattia

LUTTO - Alessio Tamagnini si è spento questa notte nella clinica di Villa Pini, a Civitanova. Era di Sarnano dove lunedì si svolgerà il funerale nella chiesa di Sant'Agostino
sabato 24 Novembre 2018 - Ore 12:42 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Alessio Tamagnini

 

E’ morto questa notte Alessio Tamagnini, 52enne di Sarnano conosciuto anche a Camerino dove aveva lavorato a lungo e a Civitanova. Tamagnini era ricoverato nella clinica di Villa Pini, a Civitanova, a causa di una malattia che non gli ha lasciato scampo. Il 52enne aveva gestito per diverso tempo la parafarmacia a Camerino e anche a Sarnano. Aveva poi avviato un’agenzia a Civitanova che impiegava diversi addetti alla sicurezza per centri commerciali e campeggi. Da qualche tempo si era nuovamente trasferito a Sarnano, insieme alla compagna. A ricordarlo l’amico Carlo Torquati: «Era un ragazzo molto allegro, vivace, onesto e grande lavoratore. Gli piaceva lo sport e seguiva con passione la Juve. Dopo il terremoto – spiega Torquati – si era dato da fare anche se viveva a Civitanova, facendo arrivare aiuti per quel che poteva. Ci teneva molto anche se non si era ancora ritrasferito a Sarnano». La camera ardente è stata allestita nell’obitorio di Sarnano. I funerali si terranno lunedì alle 10 nella chiesa di Sant’Agostino. Tamagnini lascia la compagna Giovanna, il fratello Alessandro, la madre Maresa e una figlia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X