Fa entrare due clandestini,
finisce in carcere

PORTO RECANATI - L'uomo era stato condannato e ora deve scontare 1 anno e sei mesi
- caricamento letture

carabinieri-comando-compagnia-cc-caserma-civitanova-FDM

 

Aveva fatto entrare illegalmente in Italia due connazionali, arrestato un cinese di 45 anni residente a Porto Recanati. I carabinieri della Compagnia di Civitanova hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal giudice dopo una sentenza divenuta definitiva. I fatti contestati si riferiscono al 2007 quando il cinese era riuscito a far arrivare dalla Cina due connazionali. Era stato denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in concorso e favoreggiamento. Deve scontare un anno e mezzo nel carcere di Fermo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =