facebook twitter rss

Stalking a due sorelle,
orefice a giudizio

MORROVALLE - Sotto accusa un 76enne che oggi era imputato davanti al gup del tribunale di Macerata
mercoledì 7 novembre 2018 - Ore 20:05 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il tribunale di Macerata

 

Stalking a due sorelle, orefice rinviato a giudizio dal gup del tribunale di Macerata. Secondo l’accusa l’uomo avrebbe perseguitato due donne (una di queste in passato era stata sua dipendente), quando le incontrava per strada. I fatti contestati all’uomo, 76 anni, residente a Morrovalle, sarebbero avvenuti a Trodica di Morrovalle fino al luglio del 2017. L’accusa sostiene che si sarebbe rivolto alle sorelle urlando e offendendole e dicendo, tra l’altro, «avanzi di galera». Le due donne si sono costituite parte civile, assistite dagli avvocati Mauro Chiariotti e Giovanni Galeota. L’imputato respinge le accuse, è difeso dall’avvocato Anna Maria Recchi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X