facebook twitter rss

Ruba un portafoglio,
condannato 22enne

CIVITANOVA - Il giovane era imputato al gup del tribunale di Macerata. Doveva rispondere anche di lesioni a un carabiniere che lo aveva inseguito
mercoledì 7 novembre 2018 - Ore 18:39 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Simone Matraxia

 

Ruba portafoglio da un’auto, 22enne condannato a 2 anni e 10 mesi dal gup del tribunale di Macerata. Il giovane, Makram Graja, turco, era imputato per rapina e lesioni. L’8 novembre del 2016 il 22enne si sarebbe impossessato del portafoglio di un 42enne che vive a Civitanova e che aveva lasciato a bordo della sua auto. Fatto il furto il giovane era stato inseguito dai carabinieri che avevano notato le sue azioni. Quando i militari lo avevano raggiunto era nata una colluttazione e un carabiniere aveva riportato una lesione ad una mano con prognosi di 5 giorni. Oggi il pm Claudio Rastrelli ha chiesto la condanna a 3 anni e 2 mesi per l’imputato, difeso dall’avvocato Simone Matraxia. Il giudice Domenico Potetti ha condannato il 22enne a 2 anni e 10 mesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X