facebook twitter rss

Quel secondo in più
per evitare tamponamenti

GAGLIOLE - Al semaforo di Selvalagli il giallo durerà di più dopo le lamentele per la durata troppo breve. Sarà inoltre acceso solo fino alle 21
martedì 6 Novembre 2018 - Ore 18:13 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il semaforo di Selvalagli

 

Più lunga la durata del giallo del semaforo di Selvalagli di Gagliole, in passato oggetto di contestazioni. Il tempo per fermarsi, prima che scatti il rosso, sarà di cinque secondi. A stabilirlo è un’ordinanza firmata dal sindaco di Gagliole Sandro Botticelli, entrata di recente in vigore. Con lo stesso atto si stabilisce che il semaforo resti acceso dalle 7 del mattino, sino alle 21, mentre in precedenza la durata era sino alle 22. Un vantaggio per gli automobilisti, visto che di notte la multa per chi passa con il rosso, è più salata. Il semaforo è in funzione dal 2015, posto all’incrocio tra via dei Molini con la provinciale 361 Settempedana, con la motivazione di regolare il transito all’incrocio. All’epoca alcuni cittadini, contrari alla presenza del semaforo, con rilevatore automatico di chi passa con il rosso, hanno dato vita ad una raccolta firme. Nel mirino vi era la durata del giallo di soli 4 secondi, non sufficiente a fermarsi, secondo gli automobilisti. Negli anni proprio in prossimità del semaforo, specie nei primi periodi in cui era stato installato, si sono verificati dei tamponamenti. La novità dell’allungamento del giallo e della riduzione di un’ora dell’accensione serale, sono state ben accolte dagli automobilisti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X