Torna a casa ubriaca,
lite furibonda con la madre

CIVITANOVA - Intervento dei carabinieri alle 3,30 in via Piave, a lanciare l'allarme i residenti: credevano fosse una rissa
- caricamento letture

controlli-carabinieri-cc-archivio-arkiv-piazza-xx-settembre-civitanova-FDM-2-650x433

 

Lite furibonda fra madre e figlia, intervengono i carabinieri. Grida, urla, insulti in via Piave a Civitanova questa mattina attorno alle 3,30 quando i residenti, svegliati dal fracasso hanno allertato i carabinieri credendo che in strada vi fosse una rissa. Quando i militari sono arrivate sul posto in realtà hanno appurato che non si trattava di una rissa, ma di una lite fra la figlia e la madre che era rientrata a casa ubriaca.  I carabinieri hanno tentato di riportare la pace e alla fine hanno convinto la madre a chiamare un taxi e trovare ricovero per la notte a casa di alcuni amici di Porto San Giorgio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X