Lotta alla spaccio,
controllati mille veicoli e 60 persone:
marijuana nascosta a Fontescodella

MACERATA - Scuole sicure, agenti della polizia con i cani antidroga hanno pattugliato le zone frequentati dai ragazzi e i parchi. Un 21enne sorpreso con uno spinello segnalato alla prefettura
- caricamento letture
polizia-controlli-fontescodella

I controlli della polizia con il cane antidroga

 

antonio_pignataro

Il questore Pignataro

Marijuana nascosta tra i cespugli a Fontescodella, giovane sorpreso con uno spinello. Oltre 1.000 i veicoli fermati, 60 le persone identificate. “Scuole sicure”, continuano i controlli antidroga della polizia disposti dal questore Antonio Pignataro, vicino agli istituti scolastici, al terminal bus di piazza Pizzarello e nelle aree in cui normalmente si concentrano gli studenti che arrivano e partono da Macerata, oltre che nei parchi.  Ieri in azione gli agenti della questura, sia in divisa che in borghese, le unità cinofile e gli agenti del Reparto prevenzione crimine di Perugia. Nelle vicinanze del Convitto gli agenti hanno sorpreso un ragazzo mentre fumava uno spinello di hashish: il 21enne, residente in provincia, è stato segnalato alla prefettura. All’interno del parco di Fontescodella invece, grazie al fiuto di uno dei cani antidroga, sono state rinvenute e sequestrate alcune dosi di marijuana nascoste tra i cespugli. In totale sono state identificate 60 persone e sottoposti a controllo oltre 1000 veicoli grazie all’ausilio del sistema “Mercurio” installato sulle auto della polizia.

polizia-controlli-fontescodella1-e1538821906885-650x635

Scuole sicure, lotta allo spaccio Margot fiuta marijuana a Fontescodella: era nascosta vicino ai giochi dei bimbi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X