Spaccio al centro commerciale:
pusher 20enne inseguito e bloccato

CIVITANOVA - Operazione "Setaccio" della polizia: il giovane ha tentato di scappare, aveva nascosto in una fessura del muro 25 grammi di marijuana divisa in dosi. E' stato denunciato
- caricamento letture
commissariato-polizia-archivio-civitanova-FDM-1-650x434

Una volante del commissariato di Civitanova

 

Spaccio davanti al Cuore Adriatico: nei guai un 20enne, sequestrati circa 25 grammi di marijuana divisa in dosi. E’ questo uno degli esiti dell’operazione “Setaccio” messa in campo dalla polizia. Ieri pomeriggio durante un controllo al centro commerciale di Civitanova, gli agenti delle volanti del commissariato diretto da Lorenzo Sabattuci hanno visto un giovane già noto per vari reati, in compagnia di altri ragazzini. Alla vista delle divise il ragazzo si è messo a correre, tentando di nascondersi nei parcheggi coperti dell’ipermermercato, dopo aver nascosto due involucri in una fessura di un muro. Così è scattato l’inseguimento e poco dopo gli agenti sono riusciti a bloccarlo e a recuperare i due involucri. All’interno c’erano 25 grammi di marijuana divisa in dosi. Il giovane, ufficialmente residente in provincia ma di fatto senza fissa dimora e già finito nei guai per droga, furti e rapine, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X