facebook twitter rss

Macerata in festa,
i fuochi salutano San Giuliano
FOTO

LO SPETTACOLO PIROTECNICO ha illuminato la città di luci e colori. Si sono concluse così le celebrazioni per il patrono e per il compleanno della città
sabato 1 settembre 2018 - Ore 11:00 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email


In alto la galleria fotografica di Fabio Falcioni

Sono stati i tradizionali fuochi d’artificio a chiudere i festeggiamenti per il patrono di Macerata. Una ventina di minuti di giochi di luci e colori che, partiti da sotto le mura di via Leopardi, sono saliti in cielo illuminando tutta la città. Lo spettacolo pirotecnico è stato accolto con entusiasmo e applausi in un momento di grande convivialità al quale hanno preso parte anche le autorità cittadine e gli ospiti delle città gemellate, arrivati a Macerata proprio per la festa di San Giuliano.


Nella galleria fotografica gli scatti di Carlo Torresi

Con botti e fuochi sono terminati due giorni di festa in cui le bancarelle l’hanno fatta da padrone con tantissime persone, anche dai dintorni, che si sono riversate lungo corso Cavour, lungo le mura cittadine e corso Cairoli per il consueto shopping e le chiacchierate con chi non si incontrava da un po’. Ieri sera si è potuto ballare tranquillamente in piazza della Libertà, dopo che la sera prima le danze erano state interrotte perchè la security aveva temuto un crollo della pedana. Uno degli incovenienti della festa, come quando ieri pomeriggio diverse persone sono rimaste chiuse nell’ascensore del Park Sì.


Nella galleria fotografica le immagini catturate da Tiziana Cappa

Due giornate di tradizioni e un compleanno speciale da festeggiare: gli 880 anni da libero comune di Macerata. Per la prima volta sono stati celebrati con una rievocazione storica che ha ripercorso il momento della firma dell’atto di nascita della città. E quest’anno, durante l’omelia prima della processione con il santo, è arrivato il monito del vescovo Nazzareno Marconi a non essere pessimisti e a non piangersi addosso. Certo ieri sera i maceratesi, con gli occhi al cielo, non hanno potuto che ammirare il fascino senza tempo della loro città.


In alto la galleria fotografica di Andrea Del Brutto

Messa e processione per San Giuliano Il vescovo: «C’è un futuro per Macerata? Non è saggio essere pessimisti» (Foto)

San Giuliano: stop alle danze in piazza «La pedana è sicura, nessun pericolo»

Pedana a rischio crollo, stop alle danze in piazza

Alla fiera di San Giuliano gli auguri a Macerata (foto-video)

Macerata spegne 880 candeline: sfilata in costume in centro (FOTO)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X