Pullman troppo alto,
prigioniero sul lungomare

CIVITANOVA - Il conducente non si è accorto del cartello che indica l'altezza massima per imboccare il sottopassaggio all'uscita
- caricamento letture
pullpolciv

Il pullman bloccato

 

Il sottopassaggio è troppo basso e il pullman resta bloccato sul lungomare. Una svista, un cartello non letto e il conducente di un autobus polacco ha imboccato il lungomare nord di Civitanova senza però sapere che il mezzo è troppo alto per poi prendere l’unica uscita del lungomare che passa sotto il ponte della ferrovia. Il mezzo si è fermato, i vigili hanno iniziato a discutere su come risolvere la grana del bus prigioniero sul lungomare. Il tutto nel mezzo del traffico d’agosto e dei tanti villeggianti che tra auto, bici, scooter passano lungo la strada. La soluzione? Chiudere il traffico per consentire al mezzo di fare manovra e tornare indietro per riuscire a trovare una via d’uscita.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X