Rifiuta le avance,
colpita con una testata

CIVITANOVA - Una ragazza magrebina aggredita da un connazionale sul lungomare Piermanni
- caricamento letture

ambulanza-archivio-arkiv-118

 

Rifiuta le avance e riceve una testata. Aggressione ieri sera attorno alle 19,30 sul lungomare Piermanni a Civitanova. I carabinieri e il 118 sono intervenuti in seguito a una segnalazione di un litigio in corso che sarebbe culminato con una testata sulla fronte di una ragazza magrebina. La giovane ha raccontato che ad averla aggredita sarebbe stato un suo connazionale che di fronte al rifiuto di alcune avance avrebbe reagito prima con minacce e insulti e poi con l’aggressione. La donna si è poi fatta medicare al pronto soccorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X