Infermiera muore a 46 anni
Lascia il marito e due figlie

CASTELRAIMONDO - Addio a Roberta Cola, il suo cuore ha cessato di battere dopo una lunga malattia. Lavorava all'ospedale di Camerino. Il funerale domani alle 16 nella chiesa della Sacra Famiglia
- caricamento letture

roberta-cola

 

Castelraimondo in lutto per la morte prematura a soli 46 anni dell’infermiera Roberta Cola. Un male contro cui lottava da tempo la giovane mamma, purtroppo non le ha lasciato scampo strappandola all’affetto dei suoi cari ieri pomeriggio, in un letto dell’ospedale di Camerino.

Roberta lascia il marito Luca, imprenditore agricolo, le due figlie di 9 e 12 anni, i genitori Anna Maria e Mario, la sorella Claudia. Nata e cresciuta a Castelraimondo, era una donna sorridente e solare, lavorava da tempo come infermiera all’ospedale di Camerino. Era molto premurosa e disponibile con i pazienti. Aveva lottato con dignità e grande tenacia, ma il male non le ha lasciato scampo. I funerali si terranno domani pomeriggio alle 16 nella chiesa della Sacra Famiglia a Castelraimondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =