Un estensore di segnale Gsm
per la Galleria delle Fonti

MACERATA - E' il dono del Rotary “Matteo Ricci”alla città. L'assessore Ricotta: «Cittadini e associazioni interagiscono fattivamente con la pubblica amministrazione per iniziative di interesse collettivo»
- caricamento letture

 

Targa-Rotary-Galleria-delle-fonti

I rappresentanti del Rotary Macerata e l’assessore Narciso Ricotta

 

Un estensore di segnale Gsm per la Galleria delle Fonti donato alla città dal Rotary Club Macerata “Matteo Ricci”. Venerdì 29 giugno, all’ingresso della galleria che collega i due versanti della città, la presidente del Rotary, Silvana Lisi, ha simbolicamente consegnato l’impianto al Comune nelle mani dell’assessore ai Lavori pubblici, Narciso Ricotta. Presenti i soci del Club maceratese Massimiliano Fraticelli, Graziano Grelloni e Moreno Crucianelli, titolare quest’ultimo della ditta che ha fornito la strumentazione. «Prosegue in questo modo la vicinanza alla città del Rotary Club Macerata “Matteo Ricci” – ha detto la presidente Silvana Lisi – Abbiamo scelto questo intervento perché va nella direzione della migliore fruizione della galleria cittadina grazie a un’apparecchiatura che permetterà di mantenere attive le conversazioni telefoniche mobili durante il transito nella stessa». L’assessore Narciso Ricotta, nel ringraziare per questo gesto verso la comunità, ha sottolineato lo stretto legame tra il Rotary Club Macerata e la città: «Questo è un concreto esempio di attuazione del principio di sussidiarietà: cittadini e associazioni che interagiscono fattivamente con la pubblica amministrazione per iniziative di interesse collettivo». Entro l’anno, vedrà la luce un’altra iniziativa di sussidiarietà del Rotary Macerata: il progetto Mac light grazie al quale, attraverso un bando e con la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Macerata sarà valorizzato con un progetto di light design il Monumento ai caduti di piazza della Vittoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X