Operazione “Cannabis light shop”,
sequestrati oltre 13 chili di marijuana:
arrestato un 51enne

QUESTURA – Blitz della Squadra mobile in un grow-shop di Ancona, della stessa catena di quelli chiusi ieri a Macerata: trovate anche 24 piante da circa 50 centimetri di altezza e 666 confezioni pronte per la vendita. In carcere per spaccio Alfonso Nicosia, residente nel capoluogo dorico. Tutta la sostanza è stata sottoposta a narcotest ed è risultata positiva. L’avvocato Biasco: «Pare singolare che il titolare stia a piede libero e il mio assistito a Montacuto solo perché era nel negozio al momento della perquisizione»