Bivacchi dietro la stazione:
intervengono polizia e vigili

CIVITANOVA - Tende, sporcizia, degrado all'ex Area Ceccotti, questa mattina il blitz degli agenti. Il sindaco Ciarapica: «Continua il presidio del territorio, non abbassiamo la guardia»
- caricamento letture

bivacchi-civitanova-1-488x650

Tende, bivacchi, sporcizia dietro la stazione di Civitanova. Allontanate alcune persone che sono state trovate dalla polizia che bivaccavano dietro la stazione. Polizia municipale, Comune e Cosmari si sono adoperati per ripulire la zona. Un intervento che nasce dalle segnalazioni di bivacchi nella zona dell’ex Area Ceccotti. La polizia ha sorvegliato la zona retrostante la stazione e gli agenti hanno agito subito, prima monitorando la situazione e poi identificando e allontanando le persone che si erano costruite un rifugio tra le siepi. Nell’operazione è stato coinvolto anche il Comun, intervenuto prontamente. La zona è stata ripulita e i rifiuti sono stati rimossi. La zona continuerà ad essere sorvegliata e chi bivacca verrà identificato e allontanato. «Continua il presidio del territorio a 360 gradi, non abbassiamo la guardia su nessun aspetto della sicurezza di Civitanova – ha detto il sindaco Fabrizio Ciarapica –. Il lavoro svolto in sinergia tra tutte le parti dà i suoi frutti e migliora la città. Ringrazio quindi quanti hanno preso parte sia all’operazione di allontanamento e sia alla rimozione dei rifiuti e alla pulizia della città. Continueremo sulla strada delle azioni concrete».

bivacchi-civitanova-5-488x650

bivacchi-civitanova-4-650x488

bivacchi-civitanova-3-488x650

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =