Avvocato aggredito da commerciante

MACERATA - L'episodio è avvenuto in piazza della Libertà intorno alle 11,30 di questa mattina. Il legale, Renato Bianchini, portato in pronto soccorso
- caricamento letture

 

779d67c4-ff89-43e3-bfc0-5cff3f0200b3-325x244

 

Aggressione in piazza della Libertà a Macerata, un commerciante che ha un negozio di abbigliamento in centro, ha colpito un avvocato e lo ha fatto cadere sopra alcuni tavoli, e poi lo ha raggiunto e «gli ha tirato un pugno in faccia» dice un testimone. Un altro commerciante è accorso a prestare aiuto all’avvocato ferito, il legale Renato Bianchini. Il commerciante, Carlo Gasparetti, dopo l’aggressione è andato a sedersi ai tavolini di un bar vicino. L’avvocato si è rialzato e ha chiamato la polizia intenzionato a sporgere denuncia ed è stato poi soccorso e portato in ospedale dal 118. «Aveva un labbro spaccato» dice ancora il testimone. L’episodio è avvenuto intorno alle 11,30 di questa mattina. In corso gli accertamenti da parte della polizia per chiarire i motivi del gesto.

L’avvocato aggredito querela: «Preso a pugni per un profilo troll che non ho mai avuto»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X